MENU

27 febbraio 2017

Light design nei musei

Grazie ai Led è possibile immaginare e realizzare un’illuminazione innovativa che interpreta quadri e sculture.

Light design nei musei

L’illuminazione tradizionale, in certe situazioni, mortifica l’arte. Mettere in buona luce i capolavori esposti nelle Gallerie e nei Musei è estremamente importante.

Sono 16 milioni le sfumature di colore che si possono ottenere aumentando o riducendo l’intensità della luce emessa da ciascuno dei 4 Led presenti in una lampada ad alto rendimento (due rossi, uno blu e uno verde).

L’illuminazione a Led interpretativa consente di rendere al meglio i colori dell’opera, abbinando opportunamente diverse tipologie di bianchi.

Le aziende leader da anni utilizzano Laboratori di ricerca specializzati che collaborano con team di designer internazionali per restituire profondità e consistenza alle pennellate, mettere in risalto i toni della tavolozza, rendere visibili le diverse tecniche di lavorazione dei maestri della scultura che alternavano zone chiare e uniformi, levigatissime, a zone più calde per creare sistemi di ombre. Senza la giusta illuminazione questa maestria progettuale non si può esprimere.

Realizzazioni

Per illuminare la testa di Medusa del Bernini a Venezia è stato posizionato un apparecchio che ruota sopra l'opera simulando la rotazione della luce solare. Un cilindro di luce avvolge e accarezza il capolavoro.

Altro mirabile intervento è quello per la Tomba di Giulio II a San Pietro in Vincoli scolpita da Michelangelo. Antonio Forcellino - che ha curato il restauro, la manutenzione e l'illuminazione - descrive l'esperienza in una bella video intervista realizzata da Repubblica.it 

Risparmi energetici

Osram, nel 2008, ha confrontato i consumi energetici e i costi di manutenzione per illuminare un’opera in un museo per 25 anni con sorgenti luminose tradizionali rispetto al Led:

  • 13.500 Kilowattora e 6.750 chili di CO2 emessa
  • rispetto ai 3.300 Kilowattora e 1.650 chili di CO2 della soluzione a Led.
News
Light design nei musei
febbraio 2017 Light design nei musei Grazie ai Led è possibile immaginare e realizzare un’illuminazione innovativa che interpreta quadri e sculture.
Incentivi fiscali per l’acquisto di apparecchi di illuminazione e lampade a Led
febbraio 2017 Incentivi fiscali per l’acquisto di apparecchi di illuminazione e lampade a Led Panoramica degli incentivi fiscali attualmente disponibili: Bonus albergo 2017 per le strutture ricettive, Bonus mobili ed elettrodomestici per singole unità abitative e condomini, Certificato bianco per le aziende.
Consigli utili per scegliere la fonte luminosa
febbraio 2017 Consigli utili per scegliere la fonte luminosa La luce artificiale può essere regolata secondo le nostre intenzioni, ma per creare soluzioni funzionali e sostenibili è necessario conoscere alcuni concetti base dell' illuminotecnica .
Come funziona la tecnologia Led?
gennaio 2017 Come funziona la tecnologia Led? LED è l'acronimo di Light Emitting Diode (diodo ad emissione luminosa). Il primo Led è stato sviluppato nel 1962 da Nick Holonyak Jr.
Pagina: