MENU

13 dicembre 2018

La luce nell’architettura sacra

La luce rappresenta un archetipo simbolico. L'uomo cerca di trasformare, attraverso l’architettura dei luoghi di culto, un fenomeno fisico come la luce in fenomeno trascendentale.

La luce nell’architettura sacra

Luce e cosmogonia

Nell’antica cultura egizia l’irradiarsi della luce accompagna la prima alba cosmica: una ninfea esce dalle acque primordiali e genera il sole.

Nella teologia indiana dei Rig-Veda, la divinità creatrice Prajapati si manifesta attraverso un suono primordiale che esplode in una miriade di luci, creature e armonie.

Le prime parole della Bibbia sono: «Dio disse: “Sia la luce!” e la luce fu!» (Genesi 1,3). La vita stessa è un “venire alla luce”.

Anche l’Islam sceglie la luce come simbolo teologico (la XXIV “sura” del Corano è intitolata “La Luce”).

Buddha ha raggiunto con la meditazione livelli sempre maggiori di consapevolezza fino a raggiungere la Grande Illuminazione, che lo ha liberato per sempre dal ciclo della rinascita.

Luce e Architettura

Se per ogni edificio è decisivo il modo in cui esso riceve la luce, questo lo è in modo del tutto specifico per una chiesa.

Nell’architettura gotica - che si opponeva all'ascetico stile romanico (la luce filtrava da piccole finestre) - la perfezione dell’opera d’arte rappresenta uno stimolo ad elevarsi  al divino.

La chiesa diviene una raffigurazione di slancio e leggerezza, le vetrate interrompono i massicci muri perimetrali creando uno spazio trascendente e mistico.

La luce barocca (XVII e XVIII sec.) si mette al servizio della concezione scenografica dell’architettura e tende a rendere gli spazi teatrali e suggestivi.

In tempi più recenti, la chiesa come "casa di Dio" porta con sé il tentativo di rendere l'ambiente confortevole, accogliente e tranquillizzante.  

Soluzioni illuminotecniche

Un progetto illuminotecnico per un luogo di culto deve considerare sia i valori della tradizione sia i significati simbolici della luce e non può esaurirsi in un razionale tecnicismo.  

Particolare attenzione va posta nella ricerca di equilibrio dinamico tra luce artificiale e luce naturale. All’interno di una chiesa la luce non va esibita, né dissipata perché chi frequenta una chiesa è alla ricerca della luce.

L’illuminazione a LED è particolarmente indicata per ottenere questi risultati illuminotecnici con risparmi energetici e minime necessità di manutenzione.

Le lampade, di dimensioni ridotte e ad alta efficienza, valorizzano le strutture architettoniche senza danneggiare le opere illuminate e consentono di scegliere e modulare la tonalità dei colori

Ti potrebbe interessare

L'importanza del progetto illuminotecnico

Ogni progetto illuminotecnico di Led and Light trova il giusto equilibrio tra luce naturale e artificiale, è funzionale alle esigenze del cliente e offre una costante condizione di comfort visivo in tutto l’ambiente.

Il calcolo illuminotecnico e la disposizione in pianta sono fasi fondamentali di un progetto illuminotecnico, ma vanno considerati anche gli aspetti architettonici e lo stile degli arredi, il tipo di attività da svolgere.

L’importanza del progetto illuminotecnico
News
La luce nell’architettura sacra
dicembre 2018 La luce nell’architettura sacra La luce rappresenta un archetipo simbolico. L'uomo cerca di trasformare, attraverso l’architettura dei luoghi di culto, un fenomeno fisico come la luce in fenomeno trascendentale.
Realizzazione a cura di BM Italia
settembre 2018 La giusta illuminazione a tavola Numerosi  studi hanno investigato l’universo percettivo dell’uomo a tavola, offrendo spunti di riflessione ai lighting designer specializzati nella ristorazione.
L’illuminazione led in store
giugno 2018 L’illuminazione led in store La luce, all’interno di un negozio, va saggiamente dosata e applicata nelle diverse aree per trasformare l’acquisto in un’esperienza appagante che coinvolga tutti i sensi. 
Nui City Jungle Café - Milano - Arredamento a cura di BM Italia
aprile 2018 Pannelli luminosi, pareti e totem retroilluminati Led I pannelli luminosi, i totem e le pareti attrezzate retroilluminate Led possono promuovere i prodotti,  illuminare gli ambienti in modo originale, creare scenografie d’effetto in occasione di fiere o eventi.
Led and Light a Shop Expo: scopri le nuove soluzioni a Led per il tuo punto vendita
marzo 2018 Led and Light a Shop Expo: scopri le nuove soluzioni a Led per il tuo punto vendita Presentiamo a ShopExpo le nostre novità di prodotto in ambito retail: sistemi per retroilluminare pannelli, totem, display e espositori, il versatile binario elettrificato che semplifica lo spostamento delle scaffalature e l’ampia gamma di barre a led su misura.
Come utilizzare le strip Led
febbraio 2018 Come utilizzare le strip Led Una breve guida che spiega come tagliare e saldare le Strip Led 
Illuminazione Led per i supermercati
dicembre 2017 Illuminazione Led per i supermercati La luce aiuta a illuminare correttamente le referenze esposte nei supermercati e può creare diverse atmosfere che influenzano gli stati d’animo del consumatore.
I vantaggi del led per illuminare stand fieristici
novembre 2017 I vantaggi del led per illuminare stand fieristici L’illuminazione è un elemento determinante per rendere originale e funzionale l’allestimento di uno stand per un evento fieristico. I led consentono di differenziarsi dai competitor in maniera creativa e emozionale.
Illuminazione Led per l’arredo urbano
ottobre 2017 Illuminazione Led per l’arredo urbano Il tema delle Smart City pone al centro del dibattito la necessità di sfruttare l’innovazione tecnologica per ripensare gli spazi urbani in funzione dei bisogni dei cittadini.
L’importanza del progetto illuminotecnico
ottobre 2017 L’importanza del progetto illuminotecnico Un progetto illuminotecnico comprende aspetti fotometrici, ergonomici, energetici e di design.
Pagina: